blog_post_91

Domenica 21 gennaio prende il via il progetto “La Salute senza Frontiere” che per tutti i fine settimana dal 21 gennaio a 31 maggio, e poi da settembre a dicembre 2018, sensibilizzerà le maggiori comunità migranti presenti sui territori di Milano, Monza, Lodi e Pavia.

Il primo appuntamento è con la comunità filippina presso la Chiesa Santo Stefano di Milano, in collaborazione con l’Arcidiocesi di Milano.

Scarica qui la locandina dell'incontro: 21 gennaio.jpg

Il progetto continuerà nelle settimane successive con interventi, materiali di sensibilizzazione in lingua straniera e la prima piattaforma e-learning della LILT sui temi delle principali patologie tumorali femminili e maschili,  gli stili di vita e la sana alimentazione.

Questi i gruppi coinvolti:

  • Comunità filippina – Milano
  • Gruppo di nazionalità mista - Milano
  • Comunità araba - Monza
  • Comunità latino-americana - Lodi
  • Comunità romena – Pavia”

Tutte le attività sono svolte con il patrocinio dei Comuni di appartenenza di ciascun gruppo e in collaborazione con le sezioni LILT di Lodi e Pavia, oltre agli enti e ai gruppi di riferimento delle comunità straniere.

Per saperne di più scrivi una mail a prevenzione@legatumori.mi.it