blog_post_84

E' grazie a persone come te, persone che contribuiscono ogni giorno a sostenere le nostre battaglie, che il cancro fa meno paura ed è una malattia che si può sconfiggere! Grazie al tuo aiuto nel 2017 è stato possibile realizzare:

  • 2.000 ore di sensibilizzazione presso aziende, scuole ed enti sull'importanza della prevenzione nella lotta contro il cancro.
  • 30.000 alunni delle scuole primarie e secondarie sensibilizzati alle attività di prevenzione al tabagismo.
  • 400.000 materiali di sensibilizzazione e informazione distribuiti alla cittadinanza sui corretti stili di vita e sulla diagnosi precoce.
  • 90.000 visite ed esami di diagnosi precoce presso gli Spazi Prevenzione.
  • 10.200 visite ed esami di diagnosi precoce presso Comuni/Enti e Aziende.
  • 2.100 visite gratuite sull’Unità Mobile in occasione di Campagne di sensibilizzazione come la Settimana Nazionale di Prevenzione Oncologica e la Campagna Nastro Rosa.
  • 4.800 ore di formazione e di aggiornamento agli oltre 700 volontari impegnati nelle nostre varie attività e nei servizi che offriamo alla cittadinanza.
  • 15.370 accompagnamenti alle terapie per circa 312.000 chilometri percorsi dai volontari.
  • 14.600 interventi assistenziali rivolti a persone malate.
  • 1.935 presidi sanitari consegnati al domicilio del malato.
  • 6.120 pernottamenti offerti a pazienti di altre province e ai loro familiari durante il periodo necessario alle cure oncologiche.
  • 1.520 pacchi alimenti distribuiti.
  • 13 contratti e borse di studio destinati alla ricerca clinica ed epidemiologica per Istituzioni Oncologiche di primaria importanza.
  • 5 milioni di euro investiti in tutte queste nostre attività istituzionali.


Il tuo aiuto sarà determinante anche nel 2018 per arrivare a scrivere sempre, accanto alla parola cancro, le parole “prevenibile” e “curabile”. Grazie a te sarà possibile sostenere anche i nostri nuovi progetti su:

  • PREVENZIONE E INNOVAZIONE perché vogliamo continuare a offrire servizi di prevenzione e apparecchiature all’avanguardia per la diagnosi precoce.
  • ASSISTENZA perché vogliamo continuare a mettere al centro i bisogni sanitari e psicologici dei pazienti oncologici, sia adulti sia bambini, e dei loro familiari. 

Clicca qui per saperne di più  => GRAZIE.pdf 

Scoprirai anche le testimonianze di chi ha conosciuto la LILT in prima persona!


Abbiamo bisogno di averti al nostro fianco, con il tuo contributo e la consapevolezza di esser parte di un grandissimo progetto che si chiama LILT!

DONA ORA!