Lotta al fumo

Smettere di fumare vuol dire prendersi cura di sé e prevenire l'insorgenza di diverse patologie oncologiche, respiratorie e cardiovascolari.
Smette di fumare non è facile. Per questo è fondamentale non arrendersi al primo tentativo ma riprovarci anche più volte, superando le difficoltà tipiche dei cambiamenti importanti.
I circa 7 milioni di ex fumatori italiani testimoniano che smettere di fumare è possibile e che il numero di quanti smettono è sempre in aumento.


Smettere di fumare

Obiettivi

  • e sostenerli nel desiderio di smettere di fumare, in applicazione della legge n. 3 del 3/01/2003 che vieta il fumo nell’ambiente di lavoro.
La nostra proposta consiste nello sviluppo delle seguenti fasi

  • la diffusione dell’iniziativa ai dipendenti (intranet, cedolino, lettera personale, newsletter aziendale, ecc.);
  • la distribuzione di materiale informativo;
  • l’organizzazione di un incontro/conferenza con i fumatori per parlare dei danni derivanti dal fumo di tabacco, attivo e passivo, e per presentare i programmi della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori;
  • la distribuzione di un questionario a tutti i fumatori da cui determinare quante persone sono realmente interessate ad un percorso per la disassuefazione dal fumo e se adottare un percorso individuale o di gruppo.

Le tipologie dei percorsi di disassuefazione dal fumo

Percorso individuale

4/5 incontri con uno psicologo psicoterapeuta della durata di 40’ cad.

Percorso di gruppo

9 incontri nell’arco di circa due mesi. La conduzione è affidata ad uno psicologo.

È molto importante che ogni fumatore ritenuto idoneo a seguire i percorsi di disassuefazione dal fumo, partecipi con un personale contributo economico.


Materiale utilizzato

Questionari di indagine e di valutazione, pubblicazioni, opuscoli e manifesti sul fumo

Scarica il materiale...

Dove

Presso un nostro Centro Antifumo o in azienda (in ambiente riservato esclusa l’infermeria), da stabilire comunque in funzione di particolari elementi da valutare insieme allo psicologo.

Trova centro...

La storica lotta al fumo

Secondo l'American Cancer Society nei Paesi industrializzati un decesso su tre è dovuto al fumo di sigaretta. La lotta al tabagismo è una delle nostre storiche battaglie, combattuta su tutti i fronti: dalle scuole, per prevenire il vizio, ai Centri Antifumo, per aiutare chi ne è vittima a smettere.

La nostra Associazione svolge un ruolo importante nella trasformazione verso una società di non fumatori: pubblico e media ci identificano come l’interlocutore principale per combattere il fumo di sigaretta.

Guarda cosa accade quando non fumi

Dopo 8 ore: i livelli di nicotina e monossido di carbonio nel sangue si riducono della metà; i livelli di ossigeno ritornano normali.
Dopo 24 ore: il monossido di carbonio viene eliminato dal corpo. I tuoi polmoni iniziano ad espellere le sostanze nocive depositate nel tessuto.
Dopo 48 ore: non c’è più traccia di nicotina nel tuo corpo. La capacità di sentire odori e sapori migliora sensibilmente.
Dopo 72 ore: il respiro diventa più facile; vi è un progressivo rilassamento bronchiale che ti darà una diffusa sensazione di benessere.
Dopo 2 settimane: migliorano i parametri della circolazione sanguigna.
Dopo 9 mesi: le ciglia vibratili del tuo apparato respiratorio, precedentemente paralizzate dal catrame, riprendono la loro attività per difenderti dalle infezioni. Dopo 5 anni: il rischio di problemi cardiaci e polmonari si dimezza.
Dopo 10 anni: il rischio di problemi cardiaci e polmonari diminuisce, e si allinea a quello delle persone che non hanno mai fumato.

I centri antifumo

Se l’80% dei fumatori riesce da solo a smettere di fumare, il 20% ha bisogno di essere aiutato. Il nostro obiettivo è offrire loro il supporto di esperti per superare la dipendenza dalla sigaretta.

Nei nostri Centri Antifumo si effettuano visite cliniche pneumatologiche, che comprendono il test di funzionalità respiratoria, l’esame spirometrico e il test di misurazione del monossido di carbonio presente nell’espirato.

Proponiamo percorsi specifici di disassuefazione al fumo basati su incontri di terapia comportamentale, sia individuali che di gruppo, condotti da psicologi, che fino a oggi hanno aiutato più di 3.000 fumatori a smettere


Accompagnamento alle terapie

Accompagnamento alle terapie

La nostra Associazione si impegna nel servizio di accompagnamento alle Terapie gestito dal settore Assistenza e affidato ai volontari che con entusiasmo, impegno e disponibilità contribuiscono ad “umanizzare” questo servizio, diventando “compagni di viaggio” dei malati garantendo loro un aiuto indispensabile.

Vai al progetto


Ambulatorio "Gioco Parola"

Ambulatorio "Gioco Parola"

È uno spazio d'ascolto per genitori e bambini organizzato dalla Struttura Semplice Dipartimentale di Psicologia Clinica della Fondazione IRCSS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Offre un sostegno psicologico alle famiglie quando il genitore si ammala e i figli si trovano inevitabilmente coinvolti dalla malattia.

Vai al progetto