La nostra missione

Dal 1948 il nostro obiettivo primario è diffondere la cultura della prevenzione e della diagnosi precoce in ambito oncologico in modo capillare sul territorio. Una vera “educazione alla salute” che comprende anche la prevenzione del disagio sociale e psicologico legato alla malattia.

Siamo da sempre al servizio della popolazione con interventi mirati di sensibilizzazione e informazione, con l’attività dei nostri Spazi Prevenzione e fornendo assistenza e supporto psicologico al malato e ai suoi familiari. Operiamo per garantire a tutti le cure socio-sanitarie necessarie e un adeguato livello di benessere sociale e psicologico.

Il nostro impegno ampio e articolato di “realtà presente nel quotidiano” ha alla sua base, da sempre, valori in cui ci riconosciamo e che guidano le nostre azioni di operatori e volontari. Valori universali e fondanti la nostra Associazione, ispirati a un’unica vocazione: essere a servizio della società.

Perché a questa società noi apparteniamo e ad essa offriamo la nostra disponibilità di persone, formate e preparate, per difendere la dignità e la qualità di vita di ogni essere umano.


Universalità e Rispetto della persona

Siamo al servizio di tutti, qualunque sia il livello sociale, economico e culturale, per assicurare a ogni persona la migliore prevenzione globale, ovvero la migliore informazione e consapevolezza, e il miglior trattamento possibile in campo diagnostico e terapeutico.


Solidarietà

La nostra azione è guidata dalla “cultura dell’aiuto” e della vicinanza al malato e alle sue aspettative. Una cultura della solidarietà, sociale e sussidiaria, resa quindi concreta dal volontariato.


Integrità, onestà e trasparenza

Il rispetto del patto di fiducia con i nostri donatori e volontari è alla base di ogni nostra scelta e comportamento.


Professionalità e responsabilità

Crediamo fermamente che ogni malattia, per essere affrontata e curata, necessiti di un’adeguata “educazione alla salute”. Educazione che si rivolge ai professionisti - medici, personale sanitario, ricercatori, volontari e staff interno - attraverso una continua formazione scientifica e umana, ma anche a tutte le persone che vanno adeguatamente stimolate e motivate a cambiare stile di vita per preservare salute e benessere.